Appassionati di cucina

.

Pollo Satay


Pollo Satay

Uno dei piatti più famosi della cucina thailandese.

Ingredienti:

6 etti pollo tagliato a strisce regolari o cubetti ( petto, sovracosce)Per la marinata:
1 scalogno grande tritato
1 spicchio d’aglio tritato
1 pezzo di 2X2 cm zenzero fresco sbucciato e spezzettato
1 cucchiaino coriandolo in polvere
1 cucchiaino cumino
2 cucchiai di zucchero di canna grezzo
3 cucchiai di salsa di soia
3 cucchiai di olio di sesamo tostato (se non lo avete va benissimo l’olio d’oliva)
1 cucchiaio di salsa di pesce (opzionale)

Per la salsa:
50 gr. arachidi tostate NON SALATE
1-2 spicchi aglio tritati
1 cucchiaio olio di sesamo o mais
2 cucchiai salsa di soia
latte di cocco q.b.
1 cucchiaino curcuma
peperoncino in polvere a piacere
1 cucchiaio succo di lime

Preparazione:

Mettete la carne di pollo in una ciotola e aggiungete tutti gli ingredienti mescolando bene con le mani in modo da insaporire tutte le parti.

Chiudete il contenitore e conservate in frigorifero per almeno due ore ma anche tutta la notte se volete.

Al momento di cuocere infilate la carne su stecchi per spiedini lunghi e cuocete su una griglia o in forno a 180 C per 10-15 minuti.

Mentre gli spiedini cuociono mettete tutti gli ingredienti in un mixer e frullate fino ad avere una crema liscia.

Regolatene la consistenza col latte di cocco per averla più densa o più fluida.

Servite gli spiedini caldi con la salsa a temperatura ambiente.

Note:

La salsa si mantiene bene in frigorifero per 3-4 giorni se ben coperta; se si addensa troppo basta aggiungere poco latte di cocco o acqua e mescolare.

Buon appetito!

 

Scoprite più ricette sul blog di Claudia!

Sito: www.lamoraromagnola.it

satay-interno-2
satay-interno-3


Condividi!

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Email