Appassionati di cucina

.

Cheesecake senza burro


Cheesecake senza burro

La CHEESECAKE SENZA BURRO è una torta SQUISITA! Facilissima da preparare, ma ahimè non velocissima! Però merita! MERITA NEL MODO PIU’ ASSOLUTO!

Quindi, se una mattina vi alzate con una gran voglia di cucinare un dolce…credetemi SCEGLIETE QUESTA! Non è necessario proprio la mia ricetta! Ahah! Ma, ormai conoscete i miei “gusti”!
Sapete, ordunque, quanto mi piacciono i SAPORI VERI ed i PRODOTTI di QUALITA’. Sapete anche quanto cerco di stare attenta, in un modo non ossessivo alla linea, ma soprattutto alla salute!
Questa TORTA non è di certo light, ma per lo meno ha MENO UOVA RISPETTO tante altre versioni di CHEESECAKE ed è SENZA BURRO!
Io, in alternativa al burro, ho utilizzato L’OLIO EXTRAVERGINE ma c’è chi preferisce utilizzare un OLIO di SEMI tipo quello di GIRASOLE.
Vi darò anche le DOSI per il BURRO di SOIA, altra alternativa molto interessante.
Questa CHEESECAKE SENZA BURRO è COTTA, poiché, appunto, ci sono le uova. E’ buonissima anche la versione estiva, ma per me questa DA FORNO è davvero TOP dei TOP.
Ho scelto di farcirla con una SQUISTA SALSA VELOCE ALLE PERE → CLICCANDO QUI trovate il link della ricetta!
La PERA è un frutto tipico del periodo autunno/invernale e nelle confetture, così come nei succhi, RENDE DAVVERO IL MASSIMO della sua BONTA’!
Come BISCOTTI ho utilizzato quelli che avevo in casa, per cui ho fatto un misto tra bianchi e al cioccolato. Ma voi potete scegliere i biscotti se preferiti, anche quelli INTEGRALI o SENZA GLUTINE
Nella BASE di BISCOTTI ho aggiunto anche un po di FARINA di COCCO (le classiche scagliette sottilissime) e della FRUTTA SECCA tritata finemente! Daranno una TOSTATURA particolare a questa base…davvero buona! 🙂
Come ZUCCHERO scelgo sempre quello di CANNA INTEGRALE, dunque quello non lavorato. COSTA UN PO’ di più rispetto agli altri zuccheri, ma è buonissimo! Vi “colorerà” un po’ tutto di bruno! 🙂
Come FORMAGGIO SPALMABILE che aggiungeremo alla farcia, ho scelto la ROBIOLA poiché la trovo più dolce e meno acida rispetto ad latri formaggi spalmabili…ma anche qui potete muovermi come meglio credete!
Credo che questa CHEESECAKE SENZA BURRO con la SALSA VELOCE alle PERE sia durata circa 3 ore! Ahah! Speravo almeno durasse al giorno dopo…ma nulla! 🙂

Ingredienti:

Per la BASE di BISCOTTI

250 g di BISCOTTI (quelli che preferite)
30 g di scagliette sottili di COCCO (o farina di COCCO)
30 g di FRUTTA SECCA che avete in casa (io ho scelto NOCCIOLE e MANDORLE SPELATE)
60/70 g di OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA oppure 75/85 g di BURRO DI SOIA

Per la FARCIA

400 g di ROBIOLA (o altro formaggi spalmabili)
125 ml di PANNA LIQUIDA per dolci
125 g di YOGURT GRECO
3 UOVA
3 cucchiai di SUCCO di LIMONE
1 busta di VANILLINA
50/60 g di MAIZENA
150 g di ZUCCHERO di CANNA INTEGRALE

Preparazione:

Iniziate a preparare la BASE, quindi tritate, con l’aiuto di un tritatutto elettrico i biscotti e la frutta secca. Unite il tutto in un contenitore assieme alla farina di cocco. Aggiungete l’olio: dapprima 60 ml, poi se vedete che l’impasto non è ancora troppo compatto allora ne aggiungete un altro cucchiaio.

Lavorate bene l’impasto con le mani e iniziate a distribuirlo nella teglia, cercando di uniformarlo sia sul fondo che sui lati.

E’ NECESSARIO con la CHEESECAKE avere di quelle TEGLIE APRIBILI a LATO…sennò si distrugge tutto!
Una volta distribuito bene la base di biscotti, mettete la TEGLIA in freezer per 30 minuti (se non avete il freezer potete metterlo in frigo per un’oretta.

Intanto preparate LA FARCIA: separate i tuorli dagli albumi → questi andranno montati a neve!

Dopo aver monatto gli albumi, montate anche la panna.

Nel contenitore assieme ai tuorli aggiungete il formaggio spalmabile, gli albumi (montati), la panna (montata), lo yogurt, il succo di limone, lo zucchero, la vanillina, la maizena…insomma, tutti gli ingredienti per intenderci!

Mescolate bene e, dato che le avete già sporche, continuate a miscelare il tutto con LE FRUSTE ELETTRICHE! 🙂

Intanto accendete il FORNO a 200/220°C, dipende sempre da quanto scalda il vostro forno.

Tirate fuori dal freezer (o frigo) la teglia con la base di biscotti e aggiungete la farcia, che sarà cremosissima e semi liquida…non troppo liquida, mi raccomando! In quel caso aggiungete maizena.

Informate per circa 30 minuti e fate la PRIMA PROVA STECCHINO: se lo stecchino, una volta infilzato all’interno della farcia, sarà pulito allora è pronta.

Nel mio forno, CHE SCALDA POCO, ha cotto più di un’ora; inoltre dopo la prima mezzora ho coperto la CHEESECAKE con un’altra teglia in modo da evitare le BRUCIATURE SUPERFICIALI.

Una volta cotta, la lasciate raffreddare circa una mezz’oretta abbondante…lo so…l’attesa è snervante!

Poi, potete andare ad aprire la TEGLIA! ET VOILA’…ecco la soddisfazione a tutte le vostre fatiche!
Sarà fantastico spalmargli sopra la SALSA VELOCE alle PERE, o una qualsiasi altra confettura…o anche NIENTE!!!

E sarà un piacere farci COLAZIONE o MERENDA assieme ad un caldo CAFFE’ D’ORZO che ci ricorda, anche questo, l’autunno! 🙂

unospicchiodimelone


Condividi!

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Email